IARA - Italian Amateur Radio Astronomy

icara2019

XV° CONGRESSO NAZIONALE DI RADIOASTRONOMIA AMATORIALE

Il XV° Congresso Nazionale di Radioastronomia Amatoriale cambia ancora location e si trasferisce in Veneto per la prima volta in una delle culle del grande Galileo Galilei. Ogni anno cerchiamo di raggiungere realtà astronomiche e radioastronomiche sempre diverse. Quest'anno saremo ospiti dell'Associazione Astronomica Euganea a Due Carrare in provincia di Padova. Quest'anno le date sono il 25, 26 e 27 ottobre, come sempre giorni ricchi di "radioastronomia" per incontrare vecchi e nuovi amici dello IARA, della Sezione di Ricerca Radioastronomia e non solo. Quest'anno, come da consuetudine, il Congresso è organizzato congiuntamente da IARA - Italian Amateur Radio Astronomy e dalla Sezione di RadioAstronomia dell'Unione Astrofili Italiani, con la collaborazione dell'Associazione Astronomica Euganea. Si prospettano giornate ricche di sessioni, interventi ed alcune novità! L’ingresso è gratuito, non mancate.

LogoIARAsm logoRAuai small euganea


PROGRAMMA


VENERDÌ 25 OTTOBRE

15:00 Apertura della segreteria. Registrazione dei partecipanti.
15:30 Saluti delle autorità.

15:45 Sessione Didattica I
Chairman: Carlo Vinante
15:45 La misura radioastronomica. Salvo Pluchino
16:45 Echi dal cielo: lo studio degli sciami meteorici. Mario Sandri
17:25 Coffee break
17:45 Un simulatore per studiare le pulsar. Mario Sandri
18:25 Discussione finale
19:00 Fine dei lavori

 

SABATO 26 OTTOBRE

09:00 Apertura della segreteria

09:30 Sessione Didattica II
Chairman: Mario Sandri
09:30 Mappa Radio della Galassia a 1420 MHz. Mario Sandri
10:30 Coffee break
10:50 SPIDER: un laboratorio sotto il cielo. Salvo Pluchino
11:50 Discussione finale

12:30 Pausa pranzo

15:00 Sessione Tecnica I
Chairman: Salvo Pluchino
15:00 Il network di radiotelescopi Radio2Space. Filippo Bradaschia
15:30 Radioastronomia "attiva": Misura della libazione lunare e delle caratteristiche della riflessione. Andrea Dell'Immagine
16:00 Esperienze osservative sulle radio meteore. Enrico Stomeo
16:30 Coffee break
16:50 Segnali elettromagnetici anomali rilevati dalle stazioni SDT di Pasian di Prato e Trasaghis in prossimità a eventi sismici rilevanti. Riccardo Rossi
17:20 Fenomeni luminosi anomali in Polesine. Jerry Ercolini
17:50 Potenzialità osservative nel radio per gruppi di astrofili. Stefano Bologna

18:30 Conferenza pubblica “SETI e criticità osservative”.
Ing. Stelio Montebugnoli, già Direttore Radiotelescopi INAF di Medicina

20:00 Cena sociale

DOMENICA 27 OTTOBRE

09:30 Apertura dei lavori

10:00 Sessione Tecnica II
Chairman: Stelio Montebugnoli
10:00 Spettrometri a basso costo per il SETI. Roberto Lulli
10:30 Osservazione degli impulsi giganti della pulsar del granchio. Andrea Dell'Immagine

11:00 Conferenza invitata: La radio nel progetto Apollo. Dario Kubler

12:00 Progetto Radiometeore Reloaded. SDR-Dongle e MeteorLogger: una via semplice ed economica per lo studio delle radiometeore.Massimo Devetti, Giovanni Aglialoro.
12:30 Discussione finale

13:00 Fine dei lavori

Oltre alle consuete attività congressuali, è prevista una sessione dedicata agli insegnanti tra venerdi pomeriggio e sabato mattina, a cui potranno partecipare anche gli studenti ai quali verrà rilasciato apposito attestato. La partecipazione è valida ai fini della formazione e autoaggiornamento degli insegnanti, poiché l’UAI è ente accreditato presso il MIUR ai sensi della direttiva 160/2016 . Tale sessione è aperta anche a tutti gli interessati.

[Iniziativa accreditata MIUR] ICARA 2019 - Scuola di radioastronomia, 25-26 ottobre, valida come corso di aggiornamento per il personale docente della scuola. Darne massima diffusione, iscrizioni aperte fino al 24/10. Lo trovi su SOFIA con ID: 37109.


ISCRIZIONE

Vi ricordiamo che la partecipazione ad ICARA 2019 è gratuita, ma per aiutarci nella sua gestione, ti chiediamo di compilare questo modulo https://forms.gle/AaKobJTZWXL82szt5


SEDE DEL CONGRESSO

Quest'anno il Congresso si svolgerà presso Sala civica "Fortunato Pegoraro"

Via Galileo Galilei, 1
Località Mezzavia
35020 Due Carrare (PD)

Google Maps Link

In treno
La stazione ferroviaria più vicina alla Sala Civica è quella di Terme Euganee, sulla linea Bologna –Padova. La stazione dista poco meno di 2 km dalla sala civica quindi è possibile raggiungerla anche a piedi. Si fermano solo alcuni treni regionali. Stazioni ferroviarie alternative sono Monselice e Padova da cui è possibile raggiungere Mezzavia vusando il servizio bus, fermata lungo la statale 16 Adriatica a circa 100 m dalla sala civica.

In auto
Uscire al casello di Terme Euganee, sulla A13 Bologna-Padova; all’uscita del casello svoltare a sinistra fino a intercettare la strada statale 16 Adriatica, quindi svoltare a destra e proseguire per circa 3 km fino al semaforo. Al semaforvo svoltare a destra, proseguire per circa 50 metri e poi svoltare a sinistra imboccando via E. Majorana. Via Galilei e la sala civica si trovano subito sulla destra. Parcheggi in loco.

In aereo
Aereoporto più comodo è quello di Venezia “Marco Polo”. Da Venezia è possibile usare i bus navetta per Padova e quindi a Padova cambiare linea e prendere il bus per Battaglia Terme o Monselice. In prossimità dell’incrocio con la statale 16 c’è la fermata di Mezzavia che dista poco meno di 100 m dalla sala civica.


ALBERGO CONVENZIONATO

HOTEL TERME LUNA
Via Mezzavia, 2
35036 Montegrotto Terme (PD)
Tel. 049 793133
Fax 049 793037
www.termeluna.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il costo a notte per persona in arrangiamento di pernottamento e prima colazione è il seguente:
CAMERA DOPPIA € 35
CAMERA SINGOLA € 45
CAMERA TRIPLA € 30

Va aggiunta la tassa di soggiorno pari a € 1,5 a persona a notte.

All'atto della prenotazione dichiarare “convenzione per Associazione Astronomica Euganea” per avere lo sconto

massima

Mailing List

[radio-astronomia] è la mailing-list italiana di Radioastronomia, nata per mettere in contatto gli appassionati a questa particolare branca dell'astronomia. La lista rappresenta ad oggi l'organo ufficiale di comunicazione di IARA, l'Italian Amateur Radio Astronomy.

Per iscriversi
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Accesso Utenti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.